La globalizzazione e i suoi “valori” = pura follia. Smetteremo di dire che la retta è la via più breve che unisce due punti per non “offendere” le geometrie non euclidee? Smetteremo di dire che 2 + 2 = 4 per non far apparire la matematica fondata su verità assolute e metafisiche?? (i cosidetti “progressisti” che nei “valori” della globalizzazione ci sguazzano sono il vero partito del caos)

Scrive su Facebook “solo le donne partoriscono”. Licenziata per aver offeso i trans

Londra, 7 nov – Quando ribadire una verità scientifica assiomatica ti costa la carriera. Nel 2019 è vietato affermare l’ovvio, come scrivere la frase «Solo le donne partoriscono» su Facebook. Perché detta frase offende chi è nata con un utero ed è biologicamente donna, ma si crede di essere un uomo, e nonostante questo decide di mettere al mondo un disgraziato che risentirà tutta la vita della disfunzionalità della madre (pardon, padre?). Quindi per non oltraggiare i trans, costituenti lo zero virgola della popolazione mondiale, si riscrivono i libri di biologia e si mette alla gogna chi rimane attaccato a queste antiche, barbare suddivisioni patriarcali.
Trans in rivolta

E’ successo in Gran Bretagna, dove Lynsey McCarthy-Calvert, la portavoce dell’associazione nazionale levatrici e assistenti materne Doula Uk è stata costretta a dimettersi. Il motivo è proprio il post di cui sopra, «Solo le donne partoriscono», che ha fatto infuriare gli attivisti dei diritti dei transgender che l’hanno attaccata per «il suo linguaggio assolutamente disgustoso», per aver «dimenticato che non solo le donne mettono al mondo bambini».

Le indagini

Si è scomodata una commissione di indagine che ha «investigato» per qualche mese – qualche mese per indagare su cosa? -, e alla fine l’associazione è arrivata alla conclusione che il post di Lindsey violava «le linee guida di Doula UK», costringendola a rassegnare le proprie dimissioni. «Sono arrabbiata e triste»​, ha dichiarato Lynsey al Daily Mail. «Sono stata vittima di ostracismo per aver detto che sono una donna e lo sono anche le mie clienti. La leadership è paralizzata dal non voler turbare gli attivisti per i diritti transgender».

Donne? No, “proprietari di cervice”

Da tempo ormai la battaglia dei transgender per affermare i propri diritti – a discapito di quello delle donne di affermare la propria identità – procede con il vento in poppa: la margarina Flora ha smesso di acquistare spazi pubblicitari sul sito su Mumsnet dopo le accuse di transfobia per avere pubblicato una vasta gamma di opinioni su questioni transgender. I produttori di assorbenti Always hanno rimosso il simbolo biologico del sesso femminile dalle confezioni perché «il ciclo viene anche agli uomini». Sempre in Inghilterra, Paese all’avanguardia per quanto riguarda l’endorsement dei deliri lgbt, il Cancer Research UK ha eliminato la parola «donne» dalla sua campagna per i pap test, sostenendo che lo screening era «rilevante per tutti i 25-64enni portatori di una cervice». In quell’occasione, Lynsey McCarthy-Calvert aveva postato sui social: «Non sono un “proprietario di cervice “. Non sono un “mestruator”. Non sono un “sentimento”. Sono una donna: una femmina umana adulta. Le donne fanno nascere tutti, costituiscono la metà della popolazione, ma meno di un terzo dei seggi alla Camera dei Comuni sono occupati da noi».

Neanche il coraggio delle proprie azioni

In tutto questo, i cuor di leone di Doula Uk hanno addirittura negato di aver calato le braghe di fronte agli attivisti e di aver cacciato McCarthy-Calvert, ma nel frattempo un portavoce ha dichiarato: «Siamo orgogliosi di dire che cerchiamo di ascoltare l’esperienza di gruppi che si sentono emarginati e di apportare modifiche, compresi i cambiamenti alla lingua che utilizziamo, se riteniamo che sia necessario rendere la comunità di Doula nel Regno Unito più accogliente e solidale».

Cristina Gauri

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La globalizzazione e i suoi “valori” = pura follia. Smetteremo di dire che la retta è la via più breve che unisce due punti per non “offendere” le geometrie non euclidee? Smetteremo di dire che 2 + 2 = 4 per non far apparire la matematica fondata su verità assolute e metafisiche?? (i cosidetti “progressisti” che nei “valori” della globalizzazione ci sguazzano sono il vero partito del caos)

  1. Stilobate ha detto:

    Quando un umano che non ha mai superato il proprio essere il proprio carattere i propri desideri quindi la propria dimensione soggettiva mi parla di logica beh amici miei non riesco a trattenere le risa questi scarafaggi che vomitano parole di cui non sanno neanche il fondamento inquinano la verità e la loro arrogante ignoranza infetta anche i migliori pensieri impedendo di fatto la perfezione che è generatrice di meraviglia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: