Kuei

Nella Cina antica il termine Kuei sta a indicare lo “spirito del defunto”; il verbo kuei, con la stessa grafia (e presumo fonetica), significa “ritornare”. La Tradizione, dunque, dice che con l’avvento della morte lo spirito del defunto (che si è separato dal corpo) RITORNA.

“Ritornare” significa: andare nello stesso luogo da dove si è venuti. Evidentemente questo “venire” sta a indicare l’avvento della nascita dell’uomo. C’è allora un “luogo” dove nascita e morte si congiungono.

Uno dei primi maestri del Taoismo cinese, Lieh-Tzu, dà un nome a questo luogo e lo chiama PERFEZIONE. La nascita è un uscire-perdere la perfezione. La morte è un ritornare-guadagnare la perfezione

La vita si configura come uno stato di imperfezione e rispetto allo stato originario, che la precede e che la segue; essa ha i caratteri della non realtà o della illusorietà. Quale è dunque la mia originaria-vera identità: quella che mi attribuisco durante lo stato di non realtà (identità sempre mutevole) o quella che ritrovo nella perfezione? Che cosa devo temere la vita o la morte?

Chuang-Tzu, altro maestro taoista, mentre dorme con un teschio per cuscino, riceve in sogno la confessione del defunto, che mai cambierebbe il suo stato attuale con quello di un Imperatore che sieda rivolto a sud. Socrate, dopo la condanna, si rivolge agli ateniesi, dicendo loro; “chissà di chi è migliore destino, il mio che vado a morire, o il vostro, ateniesi che dovrete vivere?”. E così pregò i suoi amici di sacrificare, dopo la sua morte, un gallo ad Asclepio, a significare che lui, grazie alla cicuta, era stato guarito da una specie di grave malattia. Con ciò, nè Socrate, nè i maestri taoisti raccomandarono il suicidio. L’evento vita, una volta accaduto, va vissuto; solo devi scrutare a fondo cosa vuole e dove conduce, raccomandava Lieh-Tzu

PDB

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...