SAGGIO DI DEMENZA ITALIOTA

Con fare burbero il ministero dell’Interno è riuscito a ottenere che le Ong (losche e colluse con scafisti e mafia nigeriana) che non vogliono la polizia giudiziaria a bordo non possono attraccare ai porti italiani. Una nave negriera di Msf, carica di africani, viene fermata a largo di Lampedusa dalla Guarda costiera italiota, la quale che fa? Carica i negri a bordo e li scarica a Lampedusa!!! Ecco come l’Italia ha risolto il problema invasione e messo in riga le Ong mafiose di soros. Risate a scompiscio in ogni angolo del mondo (i giapponesi si guardano in faccia e ridendo si dicono “lo hanno sempre detto i nostri nonni che quello è il popolo più coglione del pianeta”). Siamo a livello di filmino alla “Onlio e Stanlio”, quando Stanlio fischiettando sull’albero si siede dalla parte del ramo che sta segando a 8 metri da terra….. Risate a scompiscio di Lerner, De Benedetti, Soros e neocon americani. PDB

NAVI ONG, OLTRE IL RIDICOLO
domenica 6 agosto 2017 Il Nord
”Siamo oltre il ridicolo e oltre la decenza. Adesso facciamo il servizio taxi aggiuntivo alle navi ong andandoci a prendere con le nostre imbarcazioni gli immigrati che le ong vanno a pescarsi in acque libiche”. Lo afferma il senatore Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato e responsabile organizzazione e territorio della Lega Nord. ”Ma ci rendiamo conto? Non solo non è cambiato nulla, da un punto di vista dell’invasione, ma al danno si aggiunge pure la beffa delle spese per il trasbordo di questi immigrati prelevati ieri dalla nave di Msf, una delle ong che non ha firmato il codice di condotta, e portati nei nostri porti dalle imbarcazioni della nostra Guardia Costiera”, insiste Calderoli in una nota. ”Ma allora tanto valeva non fare nulla e lasciar fare il servizio taxi alle navi ong. Il principio deve essere quello di bloccare in toto l’attività di queste navi ONG, bloccando di conseguenza gli sbarchi, non fare la staffetta al largo per fargli risparmiare carburante e seccature. Assurdo, demenziale. Questi immigrati prelevati in acque libiche non dovevano arrivare in Italia ma finire a Malta o in Tunisia. Siamo veramente ridicoli”, conclude il senatore della Lega Nord.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a SAGGIO DI DEMENZA ITALIOTA

  1. JOSEF ha detto:

    Perche’ meravigliarsi di quello che accade?
    e’ sempre accaduto, il governo del momento
    ha sempre deciso cosa fare, l’opposizione
    non e’ mai stata al fianco del cittadino o popolo,
    se l’opposizione si e’ opposta era una opposizione
    che non portava benefici ai suoi beneficiari.
    L’uomo nasce indifeso e muore indifeso.

  2. Anonimo ha detto:

    Grazie, della puntualizzazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...